L’isola riflessa
Anno: 2017.05.xx
Autore: Ramondino Fabrizia
Descrizione: (RISTAMPA) Ventotene è un’isola battuta dal vento che sembra trascinare con sé pensieri, ricordi, memorie di prigionieri e di fuggiaschi, di pirati e di santi. Con il lavoro degli schiavi, i romani vi costruirono grandi opere in muratura. Durante il fascismo vi soggiornarono numerosi confinati politici. L’io narrante trascorre a Ventotene due stagioni, una primavera e un autunno. E’ un viaggio tormentato in cui la vicenda personale e i fantasmi della storia si intrecciano in un continuo rimando di drammi grandi e piccoli, di gioie impreviste e di utopie improbabili, come quando nel Settecento l’isola venne popolata da detenuti che lo spirito dei Lumi voleva rieducare.

Categoria: